Dark crystal

Smith A. C. H.

Kappalab (2018)
15 €
 9788885457195

Il giovane Jen è l'ultimo esponente della razza dei Gelfling, allevato al sicuro dai mistici e placidi urRu nella loro valle lontana da ogni evento del mondo. Quando la Grande Congiunzione dei tre Soli di Thra è prossima, a Jen viene affidata una missione apparentemente impossibile: uscire dalla valle, andare alla ricerca di una scheggia di cristallo unica nel suo genere, e ricongiungerla al grande Cristallo Oscuro da cui si separò nell'antichità, per 'guarirlo' e liberare il mondo dalla malevola influenza degli Skeksis, che lo custodiscono e ne utilizzano l'immenso potere. Senza istruzioni precise, privo della protezione dei suoi maestri e armato solo di un flauto, Jen si avventura così alla scoperta di un mondo lacerato dall'oppressione della tirannia, ma ancora pieno di meraviglie, nel tentativo di scoprire lungo il cammino il proprio ruolo in un'ancestrale disputa tra il Bene e il Male i cui contorni appaiono sfocati e non privi d'interrogativi...
@danielegrillo
27 settembre 2019
Una lettura leggere ma profonda all’interno di un mondo lontano e diverso, ma di un’alterità Che finisce per divenire specchio del nostro mondo. Interessante è la visione filosofica alla base del libro: il mondo è retto da un’energia panistica che compenetra tutti gli esseri viventi, energia che è stata corrotta da un’entità, un Uno, alla ricerca della perfezione che ha finito per scindersi in due (dualismo), da un alto la parte dell’anima, dall’altra la materia. È dunque la ricerca dell’unità, ma anche la ricerca del bene e della verità, è la ricerca di identità :)